Tag Archive carte prepagate

carte prepagate per ragazzi minorenni

Carte prepagate per minorenni e studenti: guida alla scelta

Le carte prepagate sono uno strumento molto utile per chi vuole accumulare i primi risparmi e iniziare ad avere un fondo per il proprio futuro.

Ci sono diverse limitazioni, ma nel complesso sono degli strumenti molto utili per chi vuole avere un prodotto fruibile da poter utilizzare ovunque.

In gita, all’estero, in Italia oppure online: le carte prepagate possono essere molto utili per i giovani. Ecco dunque quali sono le migliori.

Carte prepagate per minorenni: quali le migliori?

Ci sono moltissime carte prepagate che possono fare al caso di ragazzi minorenni. Infatti questo strumento bancario è molto utile perché non ha costi particolari, ma soprattutto è facilmente utilizzabile. Ecco quali sono le offerte sulle carte prepagate e quali sono le migliori.

Widiba

Widiba carta prepagata. Questo strumento è molto utile visto che rientra nel circuito Visa, ma soprattutto ha un plafond massimo di 10.000 €, insolito rispetto agli altri prodotti che si trovano sul mercato. Il prelievo massimo giornaliero è di 250 € e il costo di attivazione è di 10 €.

Avendo un canone annuale di 10 €, questa carta diventa uno strumento molto simile ai conti corrente presenti. Dunque è consigliata per i giovani minorenni che hanno intrapreso un lavoro.

Ing Direct, carta prepagata Mastercard

Anche questo strumento è molto utile per chi vuole avere una carta prepagata a basso costo. Il plafond massimo è di 4.500 € e i costi annui sono pari a zero.

Ha una tecnologia contactless e sarà possibile richiedere molte operazioni online. Ha qualche limitazione, ma per un minorenne può essere uno strumento molto utile e facilmente spendibile in tutti i circuiti Mastercard.

Hype Start

Un prodotto molto semplice della Banca Hype, che permette di avere una carta prepagata del circuito Mastercard a costo zero.

Anche in questo caso ci sono diverse limitazioni, ma comunque rimane uno strumento molto affidabile e adatto ad un pubblico più giovane.

I limiti di ricarica sono di 2.500 €, mentre il prelievo massimo è di 250 €. Per l’Osservatorio Finanziario questa è la migliore carta prepagata, sia per i servizi che per i costi. Sarà possibile controllare le proprie spese, in modo tale da avere una maggiore padronanza dei propri fondi.

Inoltre tutti i costi sono pari a zero: non si paga praticamente nulla.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Qui trovi una recensione dettagliata sulla carta prepagata HYPE Start!

Webank, Carta Jeans

Un altro prodotto davvero sorprendente è quello proposto dal circuito Webank. La carta prepagata fa parte del circuito Mastercard e anche in questo caso i costi sono molto ridotti.

Questa carta dà la possibilità di sfruttare il codice IBAN, sui cui sarà possibile effettuare bonifici e ricevere lo stipendio direttamente sulla propria carta. I costi sono molto ridotti e sarà possibile acquistare in tutti i circuiti Mastercard.

Genius Card di UniCredit

Un prodotto molto interessante è completo per chi vuole avere una carta prepagata. Il canone mensile è di un euro, ma se sei un under 30 il canone mensile non si paga.

Può essere ricaricata da qualsiasi terminale ATM UniCredit, ma soprattutto ha dei costi minimi per ogni operazione.

Questo strumento è più completo e meno indicato per un minorenne, ma può comunque essere in servizio attivabile prima dei 18 anni per avere poi vantaggi successivamente.

Carta prepagata BNL

Un altro strumento molto utile e completo per i minorenni potrebbe essere la carta BNL. Infatti il costo di emissione è alquanto basso ed è pari a 10 €.

La disponibilità massima sarà di 5.000 € mentre i costi sono veramente molto bassi. Si può prelevare dagli ATM a costo zero e prevede una tecnologia contactless.

Anche questa carta rientra nel circuito Mastercard e può essere utilizzata in tutta Europa. Un prodotto ben fatto e consigliato anche per i giovani lavoratori, che possono accreditare il proprio stipendio grazie al codice IBAN.

Tags, , , , , , ,